webinar: Western Balkans: The EBRD value proposition to the private sector after Covid-19 shock

bers-e-cee

 

Mercoledì 15 luglio alle ore 11:30 (orario di Sofia) si è tenuto il webinar dal titolo “Western Balkans: The EBRD value proposition to the private sector after Covid-19 shock”.

Il primo di un ciclo di webinar dedicati agli strumenti che la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo mette a disposizione del settore privato per superare gli effetti della crisi innescata dalla pandemia da Covid-19.  L’evento, organizzato in collaborazione con Confindustria Est Europa, aveva un focus specifico sull’area balcanica. Nel corso dei lavori è stato fornito un outlook aggiornato sulla regione e illustrati nel dettaglio gli strumenti offerti alle imprese dalla BERS per operare e investire nel settore agroindustriale, manifatturiero e dei servizi e in quello dell’energia.

Con lo scoppio della pandemia da Covid-19, la BERS ha intensificato il proprio sostegno a favore dei paesi destinatari del proprio intervento stanziando risorse complessive per 21 miliardi di € nel biennio 2020-21 suddivisi in cinque aree di intervento prioritario: Resilienza (per sostenere i clienti esistenti con liquidità e capitale circolante a breve termine), Trade Finance (per fornire finanziamenti commerciali necessari a sostenere i flussi commerciali), Ristrutturazione degli impegni in essere, Supporto a nuovi clienti (in particolare Piccole e Medie imprese) e Infrastrutture essenziali (per finanziare Governi e istituzioni pubbliche in modo che garantiscano l’operatività dei servizi essenziali).

Programma