Firmati gli accordi per l’implementazione del progetto “Bancopass” in Bulgaria

 

Il 13 luglio è avvenuta, presso l’International Center di UniCredit Bulbank, la firma degli accordi quadro tra Confindustria Bulgaria e UniCredit Bulbank e tra Confindustria Bulgaria e Assolombarda per l’implementazione in Bulgaria del progetto “Bancopass”. Il progetto “Bancopass”, avviato in Italia da Assolombarda in partnership con UniCredit e altri istituti di credito, ha lo scopo di permettere alle imprese di farsi conoscere meglio dal sistema bancario e di ottenere risposte più veloci alle domande di credito. In concreto “Bancopass” è un insieme di strumenti, condivisi con i principali stakeholder finanziari, che l’Associazione mette a disposizione delle imprese per gestire meglio la relazione con banche e finanziatori. Grazie alla collaborazione tra Confindustria Bulgaria e UniCredit Bulbank, lo strumento sarà presto attivo anche in Bulgaria. Si tratta di un traguardo eccezionale poiché si propone di introdurre in Bulgaria un’esperienza italiana di successo nella gestione dei rapporti tra piccole e medie imprese e sistema bancario. Prossimamente Confindustria Bulgaria organizzerà una presentazione del progetto per le aziende associate in modo tale da permettere di capire i vantaggi e le modalità di accesso a tale strumento.

Nel corso dell’evento è avvenuta anche la presentazione ufficiale del nuovo Direttore di Confindustria Bulgaria, Mila Nenova, ai partner bulgari e stranieri in Bulgaria. I partner di Confindustria Bulgaria hanno colto l’occasione per salutare il Direttore uscente Roberto Mascali.

 

Rassegna Stampa Bancopass