Presentazione dell’Iniziativa di collaborazione tra il Liceo 105 “Atanas Dalchev” di Sofia e l’Università “Carlo Bo” di Urbino

 

Nella giornata di giovedì 26 novembre si è tenuto, presso il Liceo 105 “Atanas Dalchev” di Sofia, un evento di presentazione dell’iniziativa di collaborazione tra il Liceo 105 “Atanas Dalchev” di Sofia e l’Università “Carlo Bo” di Urbino, organizzato con il supporto di Confindustria Bulgaria.

In base all’accordo tra i due istituti, promosso da Monica Martinelli, l’Atanas Dalchev fungerà da sede di esami per i corsi di laurea offerti dall’Università di Urbino, grazie all’attivazione di una piattaforma di studio on-line tra l’Università “Carlo Bo” di Urbino ed il Liceo. Tale convenzione, offre agli studenti universitari residenti in Bulgaria ed iscritti all’Università di Urbino, la possibilità di seguire un percorso universitario on-line senza doversi recare in Italia per sostenere gli esami e permettendo, al termine del corso di studi, il conseguimento di una laurea a tutti gli effetti italiana.

Alla presentazione sono intervenuti l’Incaricato d’Affari a.i. presso l’Ambasciata d’Italia a Sofia Emanuele Pollio, il Direttore di Confindustria Bulgaria Roberto Mascali e Rebecca Zurletti, ex studentessa del Dalchev attualmente iscritta all’Università di Urbino e parte dello staff di Confindustria Bulgaria, la quale ha condiviso con gli studenti del Liceo la propria esperienza di studio sottolineando i vantaggi, sia logistici che economici, offerti dall’iniziativa.

Di seguito è diponibile il link alla presentazione dell’iniziativa.

 

Presentazione piattaforma Sofia Urbino