Conferenza: La riforma della giustizia in Bulgaria ed i metodi alternativi di risoluzione delle controversie 14.05.2015

 

Il 14 giugno si è svolta, presso l’Università di Sofia “Sv. Kliment Ohridski”, Auditorium 272, la conferenza dal titolo “Stato di diritto: la riforma della giustizia in Bulgaria ed i metodi alternativi di risoluzione delle controversie”, organizzata da Confindustria Bulgaria, dalla Camera di Commercio americana in Bulgaria e dalla Camera del Commercio e dell’Industria franco-bulgara. La conferenza ha visto la partecipazione di ospiti istituzionali di rilievo tra cui il Vice Primo Ministro Meglena Kuneva, il Ministro della Giustizia Hristo Ivanov, l’Ambasciatore statunitense Marcie B. Ries, l’Ambasciatore francese Xavier de Cabanes, il Vicario del Capo Missione dell’Ambasciata d’ltalia Emanuele Pollio, alti magistrati, professionisti del diritto bulgari e non, tra cui il Professore dell’Università di Perugia Mauro Bove. I relatori si sono confrontati sui temi della riforma della giustizia in Bulgaria e dei metodi alternativi di risoluzione delle controversie, concordando tutti sull’urgenza di attuare una riforma e di sviluppare i metodi alternativi come l’arbitrato o la mediazione, particolarmente indicati per redimere le controversie nel mondo del business. La partecipazione è stata elevata, con una platea di più di 200 persone, tra cui i principali giudici delle corti bulgare, avvocati, rappresentanti delle istituzioni e delle imprese nonché docenti e studenti di legge dell’Università ospitante e numerosi giornalisti. Di seguito è disponibile la Rassegna Stampa sull’evento.

 

Documentazione

 

 Rassegna Stampa evento 14 maggio

 

Link ai video:

http://video.bgnes.com/view/56129

http://video.bgnes.com/view/56128

http://video.bgnes.com/view/56127

 

Invito_draft