Le Categorie Merceologiche

Dopo l’introduzione dei Rappresentanti Settoriali nell’aprile 2011, Confindustria Bulgaria ha avviato un processo di riforma degli organi di rappresentanza con il duplice obiettivo di dare maggior profondità alla struttura associativa e di garantire coordinamento ed omogeneità all’azione dei rappresentanti.
E’ così che dal 2013 i singoli rappresentanti settoriali sono sostituiti da Comitati Tecnici Settoriali, composti da più delegati, il cui compito è quello di rappresentare specifici settori di attività, svolgendo un lavoro di supporto agli associati attivi nel segmento di riferimento e mantenendo i rapporti con le istituzioni bulgare e le realtà associative specifiche per il settore di interesse, oltre a favorire il coinvolgimento dei soci stessi tramite la possibilità di partecipare direttamente alle riunioni plenarie dei Comitati.
Il Consiglio Generale ha provveduto per ora alla selezione di 4 Comitati tecnici settoriali nominandone i rispettivi membri. Con la riforma statutaria del maggio 2016 i Comitati Tecnici Settoriali prendono il nome di Categorie Merceologiche.

 

 

LE CATEGORIE MERCEOLOGICHE

 

 

 

C.M. APPALTI-EDILIZIA-INFRASTRUTTURE: Raimondo Flaccomio, Luca Massa, Maurizio Parusso, Kiril Savov.

 

 

C.M. ENERGIA: Massimo Bonato, Plamen Dilkov, Patrick Pauletto, Andrea Siri.

 

 

C.M. FISCO, AMMINISTRAZIONE ED IMPRESA: Polina Barova, Franco Frattini, Maria Netzova.

 

 

C.M. MANIFATTURIERO: (ancora da definirsi)