Presentazione Paese a Salerno

Lunedì 23 ottobre si è svolto l’ evento “Presentazione Paese a Salerno”  organizzato da Confindustria Bulgaria con il supporto di ANCE AIES Salerno, Confindustria Salerno e la partecipazione dell’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia.
Durante il convegno, che ha visto un’importante partecipazione di aziende dell’area campana, incentrato sull’ internazionalizzazione e  sulle opportunità offerte dalla Bulgaria, hanno partecipato come relatori il Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, il Presidente di Confindustria Bulgaria, Maria Luisa Meroni, il Direttore di Confindustria Bulgaria, Mila Nenova e il responsabile dell’International Center di UniCredit Bulbank, Emiliano Steinfl. Fra i presenti erano il Vicepresidente di Confindustria Bulgaria Roberto Santorelli e il Consigliere di Confindustria Bulgaria, Francesco Piccolo, CEO dell’azienda associata Fondo Montebello.

Sono stati evidenziati i casi aziendali di successo con l’intervento del Vice Presidente di Confindustria Bulgaria e l’Amministratore di Coraggio&Calabrese, Nunziante Coraggio e dal Direttore Esecutivo di IT Svil, Carlo Mancuso.
Il Presidente di Confindustria Bulgaria, Maria Luisa Meroni e il Direttore, Mila Nenova, hanno messo in evidenza come la Bulgaria negli ultimi anni abbia raggiunto un tasso di crescita annuo pari al 3,4% e facendo una grande passo avanti nel settore della digitalizzazione. Inoltre, è stata fatta un’eccellente presentazione del quadro macro-economico della Bulgaria dal Direttore dell’ International Center di Unicredit Bulbank.
Il Presidente Boccia ha affermato come la Bulgaria sia un punto strategico nella zona dei Balcani e del Mar Nero e ha sottolineato come i rapporti con l’Italia siano incrementati notevolmente negli ultimi due anni. Infatti, l’Italia è il secondo partner commerciale del Paese e le relazioni economiche ammontano a 4,2 miliardi annui.

Programma dell’evento

Rassegna Stampa